Cronaca Jesi

Strage di via Fani, cerimonia del 39° anniversario con il Prefetto D'Acunto

Il Prefetto, accompagnato dai vertici delle Forze di Polizia, ha deposto una corona di fiori sulla lapide di Domenico Ricci, il Carabiniere che morì nella strage

Il Prefetto di Ancona, Antonio D'Acunto ha partecipato questa mattina, alla cerimonia nel Comune di San Paolo di Jesi, per la Commemorazione del 39° anniversario della strage di via Fani, dove perse la vita l'Appuntato dei Carabinieri Domenico Ricci, autista di fiducia dell'onorevole Aldo Moro. Il Prefetto, accompagnati dai vertici delle Forze di Polizia, ha deposto una corona di fiori sulla lapide della vittima.

Alla cerimonia erano presenti il Sindaco del Comune di San Paolo di Jesi e vari altri sindaci della zona, nonchè una numerosa rappresentanza dei ragazzi delle Scuole Medie del Comprensorio. Il Prefetto ha ricordatato l'importanza della cerimonia e ha manifestato sensi di vicinanza alla famiglia Ricci ed al figlio Paolo presente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di via Fani, cerimonia del 39° anniversario con il Prefetto D'Acunto

AnconaToday è in caricamento