Cronaca

Centro Giovanile comunale Archi, inaugurata la stagione 2017-2018

I ragazzi, che hanno partecipato numerosi al momento di festa, hanno a disposizione: postazione internet, playstation, biliardino, biliardo, palestra, sala musica, e la cucina per le cene settimanali

Si è svolta l'altro giorno la 20esima inaugurazione del Centro Giovanile comunale Archi dove circa 200 ragazzi iscritti frequentano la struttura.  Il centro è aperto tutti i giorni da Lunedì al Sabato, dalle 15 alle 20.

I ragazzi, che hanno partecipato numerosi al momento di festa, hanno a disposizione: postazione internet, playstation, biliardino, biliardo, palestra, sala musica, e la cucina per le cene settimanali. Il centro è il punto di riferimento della seconda Ancona. Qui, a disposizione dei giovani, anche tre educatrici, Sabrina , Claudia, Chiara sempre pronte ad ascoltarli.

I centri giovanili del Comune di Ancona, tre in tutto, Ponterosso, Archi e Torrettte, sono una bella realtà ormai da diversi anni. Ogni giorno numerosi ragazzi li frequentano e, a sentire gli operatori, li vivono come casa propria, trovando però in essi occasione di incontro con altri coetanei ma anche spazio per i compiti, la musica e il confronto con gli operatori su tematiche adolescenziali. I tre centri di aggregazione per ragazzi  dai 14 ai 28 anni, vedono all’interno la presenza di operatori della COOSS Marche.  Sono aperti tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì, agli Archi anche al sabato, dalle 15.30 alle 19.30 .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro Giovanile comunale Archi, inaugurata la stagione 2017-2018

AnconaToday è in caricamento