Cronaca

Centro culturale islamico, donazione al Comune per l'emergenza Covid-19

Il denaro è stato versato dal consigliere Ali Yousuf, che ha raccolto le sottoscrizioni di 30 famiglie residenti a Falconara, aderenti al Centro

Il Centro culturale islamico di Falconara ha donato 555 euro al Comune di Falconara attraverso un bonifico sul conto corrente per l'emergenza Covid.

Il denaro è stato versato dal consigliere straniero aggiunto Ali Yousuf, che ha raccolto le sottoscrizioni di 30 famiglie aderenti al Centro culturale islamico, residenti a Falconara. «Abbiamo scelto di vivere in questa città – spiega Yousuf – e adesso è Falconara la nostra casa. Questa somma rappresenta un sostegno alla comunità di cui facciamo parte: se c'è qualcuno in difficoltà è nostro dovere aiutarlo». La somma è stata messa simbolicamente a disposizione del sindaco, quale rappresentante dell'ente locale. In queste settimane l'amministrazione comunale di Falconara si è attivata per fornire servizi alle fasce più fragili, alle persone in quarantena, alle famiglie in difficoltà, alle residenze sanitarie per fornire loro ulteriori dispositivi di protezione e alle associazioni di volontariato impegnate nell'emergenza. I contributi raccolti attraverso il conto corrente Emergenza Covid-19 permetteranno di proseguire il programma di interventi a favore delle persone, delle strutture e delle associazioni. Chi vuole offrire il suo contributo può fare un versamento sul conto corrente dedicato, intestato a 'Comune di Falconara/Emergenza Covid-19', Iban IT08E0311137350000000006166.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro culturale islamico, donazione al Comune per l'emergenza Covid-19

AnconaToday è in caricamento