Arte e design, la Central Saint Martins College di Londra ospite a Villa Nappi

Villa Nappi, centro di residenza e ricerca nell'ambito artistico, a Polverigi, continua la sua attività ospitando per due settimane la più importante accademia del Regno Unito

Dopo la residenza di un mese del coreografo Hofesh Shechter, Villa Nappi, centro di residenza e ricerca nell'ambito artistico, a Polverigi, continua la sua attività ospitando per due settimane la più importante accademia del Regno Unito, con sede a Londra, internazionalmente riconosciuta nell'ambito dell'educazione artistica e fucina di grandi talenti, specialmente nei corsi dedicati alla moda. Villa Nappi a Polverigi è la sede di MARCHE TEATRO dedicata in particolare al contemporaneo, alla danza, alle arti performative. Durante tutto l’anno è Centro di residenze creative di artisti da tutto il mondo, mentre alla fine di giugno diventa il fulcro di Inteatro Festival.

Gli allievi del Central Saint Martins College of Art & Design di Londra torneranno a Polverigi per due periodi di residenza nell’ambito del Master “Performance Design and Practice” (Design e pratica della performance). Il primo periodo sarà condotto da Sophie Jump, designer e docente, e da Michael Spencer, direttore del corso, fino al 16 febbraio; il secondo, dal 16 al 21 febbraio, sarà seguito da Pete Brooks, regista e docente. Saranno ospitati complessivamente 26 studenti provenienti da tutto il mondo. L’Accademia inglese, che ha visto tra i suoi studenti talenti quali John Galliano, Stephen Jones, Sir Anthony Caro, Ralph Koltai, Stella McCartney, Alexander McQueen e dall'anno accademico 2015/2016 anche l'attore Antonio Banderas, negli anni precedenti ha portato in scena negli spazi urbani di Polverigi i sogni di un’aspirante “stella del cinema” (Il tappeto dei Sogni, regia di Geraldine Pilgrim - foto allegata), e l’immaginario cinematografico degli anni ‘40 (Tracking shot, regia Pete Brooks) lavorerà anche quest’anno per l’ideazione e la creazione di azioni site specific realizzate a Villa Nappi e per le vie del paese.

Del regista Pete Brooks MARCHE TEATRO ha prodotto nelle ultime Stagioni: The Train, ha collaborato alla produzione e distribuito in Italia lo spettacolo A farewell to arms e sosterrà nella Stagione 2017/18 la nuova produzione. Quella con il Central Saint Martins è una collaborazione che, nata nel 2009, è giunta ormai alla sua settima edizione ed offre agli allievi della prestigiosissima istituzione inglese un periodo concentrato per sperimentare metodologie di lavoro e mettere in pratica insegnamenti confrontandosi con un gruppo di insegnanti di grande esperienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento