Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Camerano: il Comune fa il censimento dei piccioni al centro storico

In questi giorni è partito il censimento dei colombi presenti nel Centro Storico di Camerano, al fine di valutare se sia necessario l'avvio di programmi di gestione e controllo dei volatili

In questi giorni è partito il censimento dei colombi presenti nel Centro Storico di Camerano, al fine di valutare se sia necessario l’avvio di programmi di gestione e controllo dei volatili.

L’attività, che prevede delle rilevazioni effettuate durante le ore diurne, mira ad una stima degli esemplari avvistati nei loro siti di nidificazione/stazionamento.

Soltanto dopo aver quantificato la popolazione di piccioni, informa il Comune, sarà possibile determinare il numero di animali in eccedenza, il livello di popolazione accettabile per l’ecosistema urbano in rapporto alla situazione locale, nonché individuare gli strumenti e le strategie per un controllo permanente.
Se ritenuto necessario il censimento dovrà essere ripetuto nel tempo, con cadenza periodica e pluriannuale, al fine della verifica dell’efficacia degli interventi adottati e dell’eventuale correzione degli stessi.

Il Comune di Camerano precisa che “ad oggi non si ha una situazione diversa rispetto ad alcuni anni fa, né risulta peggiore di altri Comuni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano: il Comune fa il censimento dei piccioni al centro storico

AnconaToday è in caricamento