Cronaca

Usano cellulare rubato, marito e moglie nei guai

I carabinieri della Stazione di Osimo hanno denunciato per ricettazione in concorso due coniugi anconetani, di 57 e 59 anni, operaio lui (già noto alle forze dell'ordine) e insegnante incensurata lei

I carabinieri della Stazione di Osimo hanno denunciato per ricettazione in concorso due coniugi anconetani, di 57 e 59 anni, operaio lui (già noto alle forze dell’ordine) e insegnante incensurata lei.

Dalle indagini dei militari è infatti emerso che i due utilizzavano il telefono cellulare di proprietà di un 54enne osimano, asportato da ignoti a ottobre scorso all’interno del cinema “ex Giometti” di Jesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usano cellulare rubato, marito e moglie nei guai

AnconaToday è in caricamento