Non trova il cellulare e lo chiama: «Ce l'ho io, dammi tutto quello che hai»

Anche un intervento in zona stazione dove un uomo era stato appena picchiato da 3 uomini

La Polizia alla stazione - foto di repertorio

Non trova il cellulare e lo chiama: «Sì ce l'ho io il telefono e te lo ridò se mi dai tutto quello che avete». A quel punto il proprietario del telefono e i suoi amici si sono rivolti alla Polizia che sono arrivati a localizzare il telefono. E’ quanto accaduto ieri durante una notte movimentata per le squadre Volanti della Polizia di Ancona. Il gruppo di giovani aveva passato la serata sulle spiagge di Palombina quando si sono accorti di non avere più con loro il telefono cellulare. Hanno provato a chiamare e dall'altro capo del telefono ha risposto un uomo, che ha fatto scattare il ricatto. «Noi abbiamo soltanto 20 euro» hanno risposto i malcapitati. «Allora non mi interessa, il telefono non lo vedrete mai più» ha detto quello che ormai era diventato un ladro. Le vittime si sono così rivolti ai poliziotti, che hanno immediatamente dato il via alle indagini che hanno portato alla individuazione del positioning del cellulare attraverso varie applicazioni informatiche. Alla fine è scattato il blitz a a casa del ricattatore. un 25enne di origini polacche, alla fine denunciato per ricettazione.

SPACCIO. Tra gli interventi anche quello per uno strano movimento notato da una pattuglia dietro una siepe in zona Brecce Bianche. Era un uomo addosso al quale gli agenti hanno trovato 6 bustine di cocaina per un peso totale di circa 3 grammi. E’ poi scattato il blitz a casa dell’uomo, un anconetano di 32 anni, gli agenti hanno trovato un migliaio di euro che nascondeva tra le pagine di un libro. E’ scattato un arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

AGGRESSIONE. Infine verso le 3 gli agenti sono intervenuti in zona stazione dove un tunisino era stato appena picchiato da 3 uomini per cause ancora da accertare, tenendo conto  che la stessa vittima non era riuscito a spiegare quanto accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento