Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Baldini, Paglia (SI) incontra i lavoratori in protesta: «Fare subito un nuovo collaudo»

«Non si possono contrapporre due interessi: quello alla sicurezza stradale e infrastrutturale e quello alla continuità dell'attività d'impresa e quindi dei posti di lavoro» ha detto Paglia

Ieri il deputato Giovanni Paglia di Sinistra Italiana, insieme al consigliere comunale anconetano Francesco Rubini, ha incontrato una rappresentanza dei lavoratori della Baldini di Camerano in mobilitazione dall'11 marzo scorso e lo ha fatto direttamente sul luogo della protesta.

«La nostra missione è quella di stare quotidianamente in mezzo a chi pone un problema, specie se quel problema compromette la vita quotidiana delle persone come nel caso di questi 15 licenziamenti - ha detto Paglia - Come ho specificato nella mia interrogazione rivolta ai ministri Delrio e Poletti non si possono contrapporre due interessi, entrambi essenziali: quello alla sicurezza stradale e infrastrutturale e quello alla continuità dell'attività d'impresa e quindi dei posti di lavoro. Occorre dunque sottoporre il cavalcavia 166 a nuovo collaudo e evidentemente alla manutenzione necessaria - conclude Paglia - questa è la richiesta secca che facciamo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baldini, Paglia (SI) incontra i lavoratori in protesta: «Fare subito un nuovo collaudo»

AnconaToday è in caricamento