Cronaca

Catamarano si ribalta, l'equipaggio finisce in mare: scattano i soccorsi

Sul posto è intervenuta una motovedetta della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Ancona che ha accompagnato i due occupanti al porto. Per loro solo un grande spavento ma nessuna conseguenza fisica

I soccorsi

Sono stati momenti di vera tensione quelli vissuti sabato mattina nelle acque del porto di Senigallia, dove un catamarano con due persone a bordo si è ribaltato.

Sul posto intervenuti i finanzieri di Ancona con una motovedetta che, al loro arrivo, hanno notato i due occupanti in acqua mentre cercavano di rimettere in assetto l'imbarcazione. I militari hanno prima soccorso la coppia di Senigallia finita in mare poi, dopo alcuni tentativi, sono riusciti a raddrizzare il natante. Al termine dell'intervento i finanzieri hanno scortato i due diportisti fino alle acque antistanti il circolo velico del porto. Per loro un grandissimo spavento ma per fortuna nessuna conseguenza fisica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catamarano si ribalta, l'equipaggio finisce in mare: scattano i soccorsi

AnconaToday è in caricamento