Guida ubriaco e si schianta, ai Carabinieri: «Regalatemi la divisa che la metto a Carnevale»

L'uomo era alla guida della propria Alfa Romeo 147, quando si è andato a schiantare contro alcune auto in sosta. Il suo tasso alcolemico era oltre 6 volte il limite consentito

CASTELFIDARDO - Il suo tasso alcolemico era di 3,30 g/l, ai limiti del coma etilico. E' questo quanto hanno scoperto i Carabinieri, intervenuti in via Nazario Sauro, dopo che una Alfa Romeo 147 si era schiantata contro alcune auto in sosta. A bordo un operaio di 35 anni, residente in città, che è stato sottoposto ad alcol test. Le sue condizioni sono subito parse precarie, visto che non riusciva a reggersi in piedi e chiedeva insistentemente la divisa ai Carabinieri per indossarla al prossimo Carnevale. 

L'uomo è stato denunciato ed ora dovrà rispondere di guida in stato d'ebbrezza e sinistro stradale. Inoltre gli è stata ritirata la patente e sequestrato il veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento