Rubano il cellulare ad una ragazzina, denunciati per furto due studenti minorenni

Ad essere denunciati due ragazzi di 15 anni, sorpresi dalle telecamere di videosorveglianza mentre rubavano lo smartphone di una ragazzina

CASTELFIDARDO - Erano riusciti a rubare uno smartphone ad una 14enne, strappandolo dalle mani della vittima per poi fuggire facendo perdere le proprie tracce. Non avevano fatto i conti però con il sistema di videosorveglianza, grazie al quale i Carabinieri sono riusciti ad identificarli e rintracciarli.

Si tratta di due minorenni, entrambi studenti di 15 anni, residenti a Castelfidardo, che lo scorso 3 marzo derubarono la giovane, in pieno centro storico. I due ora sono stati denunciati e dovranno rispondere di furto con strappo in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento