rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Castelfidardo

Il barista non gli serve il drink, ubriaco lo insulta e poi aggredisce i Carabinieri

Al rifiuto del barista di servirgli altri drink, l'uomo ha iniziato ad infastidirlo e minacciarlo. Poi ha aggredito i Carabinieri intervenuti sul posto

CASTELFIDARDO - Il barista si rifiuta di servirgli altri drink e lui, già ubriaco, inizia ad insultarlo e minacciarlo. Poi all'arrivo dei Carabinieri tenta di aggredirli. Ad essere denunciato nel pomeriggio di ieri, un 36enne, nato in Marocco e residente a Castelfidardo, sorpreso all'interno di un bar di via Breccia in evidente stato di ubriachezza, mentre infastidiva e minacciava il titolare e barista del locale.

Dopo aver anche aggredito i Carabinieri, l'uomo è stato bloccato e portato in caserma. Al termine delle formalità di rito per lui è scattata la denuncia con l'accusa di resistenza a Pubblico Ufficiale ed ubriachezza molesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il barista non gli serve il drink, ubriaco lo insulta e poi aggredisce i Carabinieri

AnconaToday è in caricamento