Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Castelferretti, spacciava ai minorenni: arrestato un 21enne

Subito dopo l'arresto è seguita l'immediata perquisizione dell'appartamento dove sono stati trovati altri due 20enne con una decina di grammi di hashish. Per loro solo una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di hashish

Arresto dei Carabinieri

Spacciava ai minorenni, arrestato un 21enne. E’ successo tutto l’altro giorno quando i carabinieri della tenenza di Falconara, guidati dal comandante Roberto Frittelli, si trovavano in piazza  Albertelli, Castelferretti, dove c’erano 3 minorenni che, con fare impaziente, sembravano in attesa di qualcuno, incuriosiva i militari che decidevano di osservarne movimenti. Dopo qualche minuto, dal portone d’ingresso di una palazzina usciva un altro giovane che, con un gesto, chiamava i tre proprio dentro il condominio. Giunti nell’atrio del palazzo i tre quindicenni consegnavano al quarto giovane una banconota da 20 euro ricevendone in cambio un grammo di hashish. Lo scambio avveniva davanti agli occhi degli investigatori che, nascosti tra le auto in sosta, si erano avvicinati alla palazzina. L’immediato intervento portava al recupero della dose ceduta e del denaro.

Sono invece scattate le manette per F.F., 21enne di Castelferretti, a cui è seguita l’immediata perquisizione dell’appartamento dove sono stati trovati altri due 20enne con una decina di grammi di hashish. Per loro solo una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelferretti, spacciava ai minorenni: arrestato un 21enne

AnconaToday è in caricamento