Truffa ad un'anziana, la raggirano e le rubano i soldi nascosti in camera da letto

Due donne sono riuscite a farsi aprire la porta dall'anziana. Dopo essere entrate, mentre una di loro intratteneva la signora, l'altra rubava i soldi nascosti in camera da letto

CASTELBELLINO - Entrano in casa della donna, la distraggono e riescono a rubarle i soldi nascosti in camera. E' questo quanto successo domenica 13 marzo.

Due donne sono entrate in casa dell'anziana. Mentre una di loro teneva occupata l'88enne in una conversazione, l'altra è riuscita a rubare 600 euro, nascosti nel comò della camera da letto. In corso le indagini da parte dei Carabinieri di Moie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento