rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Caso Serrani-Beccaglia, da Firenze striscione contro i giornalisti

Nel corso di Fiorentina-Sampdoria la curva della Fiorentina ha esposto uno striscione inerente a quanto accaduto nel post-Empoli. Nel mirino l’intera categoria

La curva della Fiorentina, nel corso di Fiorentina-Sampdoria di ieri sera (30 novembre, terminata 3-1 in favore dei padroni di casa), ha esposto uno striscione inerente ai fatti del post-Empoli che hanno visto il tifoso viola di Chiaravalle Andrea Serrani palpare il fondoschiena, in diretta televisiva, della giornalista Greta Beccaglia. “Prima razzisti, poi sessisti… ma mai giornalisti!”.

Una presa di posizione contro la categoria in cui si richiama anche l’episodio passato degli insulti razzisti al calciatore del Napoli Kalidou Koulibaly emersi nell’ultimo Fiorentina-Napoli del 3 ottobre scorso (1-2 per i partenopei di Luciano Spalletti).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Serrani-Beccaglia, da Firenze striscione contro i giornalisti

AnconaToday è in caricamento