Carceri, due detenuti si picchiano dentro la cella: alta tensione a Montacuto

A giocare contro di loro la sempre più scarsa presenza degli agenti di Polizia Penitenziaria che solo dopo si sono resi conto di quanto accaduto

Foto di repertorio

Alta tensione all’interno del carcere di Montacuto dal giorno della protesta dei detenuti. Un’atmosfera rarefatta non solo tra detenuti e Polizia Penitenziaria ma anche tra gli stessi carcerati che denunciano condizioni poco dignitose e rifiutano la 5° branda all’interno della cella. Una questione di vivibilità per loro. E forse è anche per questo che mercoledì mattina due detenuti italiani hanno cominciato a litigare per questioni riconducibili al mantenimento dell’igiene personale e della cella. Ne è nato un diverbio che non ci ha messo molto a degenerare in violenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A giocare contro di loro la sempre più scarsa presenza degli agenti di Polizia Penitenziaria che solo dopo si sono resi conto di quanto accaduto. Per fortuna non ci sono stati gravi conseguenze e i due uomini sono stati medicati nell’infermeria della casa circondariale dorica, dove i medici hanno riscontrato non poche contusioni ed escoriazioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento