Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Carceri, personale sotto organico e turni lunghissimi: Polizia Penitenziaria in agitazione

Criticità a Montacuto per la grave carenza di personale cronica da anni che vede agenti di Penitenziaria sotto organico di almeno 40 persone impiegate in sedi distaccate

Foto di archivio

Criticità a Montacuto per la grave carenza di personale cronica da anni che vede agenti di Penitenziaria sotto organico di almeno 40 persone impiegate in sedi distaccate e negli ultimi giorni la situazione si è aggravata ancora di più arrivando a livelli di guardia. Sono saltati i riposi settimanali ferie, ci sono 3 piantonamenti, e anche la durata dei turni raggiunge orari estenuanti che spesso si protraggono ben oltre le nove ore consentite senza preavviso con agenti di Polizia Penitenziaria che arrivano a 20 giorni consecutivi di lavoro senza giorno di riposo. Per questo il personale è in stato di agitazione.

Non solo: sempre nella casa circondariale anconetana ci sono uffici chiusi, senza considerare l'ormai cronico sotto organico, con mole di lavoro che porta gli agenti a non riuscire a coprire le scorte previste. Per questo il personale di Polizia Penitenziaria è in pieno stato di agitazione ed è pronto ad iniziative per manifestare il malessere dell'Istituto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carceri, personale sotto organico e turni lunghissimi: Polizia Penitenziaria in agitazione

AnconaToday è in caricamento