rotate-mobile
Cronaca Serra San Quirico

Serra San Quirico: denunciato allevatore, in una fossa 30 carcasse di polli

I forestali avevano notato un'anomala colorazione rossastra delle acque dell'Esinante, in particolare nelle vicinanze di una piccolo salto, con la presenza di schiuma e cattivo odore. Risalendo il fiume sono arrivati sul luogo della fossa

Un allevatore sessantunenne di Genga è stato denunciato dal Comando della Forestale di Genga-Frasassi per gestione non autorizzata di rifiuti speciali derivanti dall’attività agricola: i forestali hanno infatti ritrovato circa 30 carcasse di polli morti interrati nel perimetro della sua azienda in località “Ponte di Fagotto” di Serra San Quirico.

I forestali, dietro segnalazione della centrale operativa regionale del Corpo Forestale di Ancona, hanno effettuato un sopralluogo lungo il Fiume Esinante per verificare un suo possibile inquinamento. Giunti sul posto, hanno notato un’anomala colorazione rossastra delle acque, in particolare nelle vicinanze di una piccolo salto, con la presenza di schiuma e cattivo odore.

Gli agenti, per scoprire la causa e la provenienza dell’inquinamento hanno iniziato a risalire il fiume e, non trovando elementi di prova sulla sua origine, hanno effettuato dei sopralluoghi presso alcuni allevamenti siti nelle vicinanze, trovando presso l’azienda agricola del 61enne, con indirizzo produttivo principale zootecnico con produzione di polli da carne, una buca realizzata con pala meccanica, di profondità e larghezza di circa un metro e mezzo, all’interno della quale erano state ammassate le carcasse.

“Considerato che il sotterramento delle carcasse di animali morti nell’allevamento costituisce un reato” ha dichiarato il Comandante Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Ancona,“il titolare è stato deferito all’autorità giudiziaria competente, mentre sono ancora in corso gli accertamenti sull'eventuale inquinamento del Fiume Esinante”.

Durante l’operazione sono stati effettuati anche rilievi fotografici, trasmessi alla Procura della Repubblica di Ancona, insieme agli atti di rito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serra San Quirico: denunciato allevatore, in una fossa 30 carcasse di polli

AnconaToday è in caricamento