Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Senigallia

Cambio al vertice del Norm, medaglie e missioni all'estero: ecco il nuovo comandante

Laureato in Diritto Internazionale e Scienze dell’Amministrazione, è stato decorato con la Medaglia d’Argento al Valor Militare oltre ad aver preso parte a numerosi missioni all’estero

Cambio al Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Senigallia. Da oggi il nuovo comandante è il sottotenente Claudio Fiori, 56 anni, ex comandante della Stazione di Macerata, originario di San Benedetto del Tronto. Laureato in Diritto Internazionale e Scienze dell’Amministrazione è decorato con la Medaglia d’Argento al Valor Militare.

L’Ufficiale è entrato nell’Arma nel 1983, nel biennio 1987-1989 ha frequentato la Scuola Allievi Marescialli dei Carabinieri. Ha prestato servizio in Provincia di Macerata, Roma, Rimini e Ancona. Dal 1994 al 2002, ha svolto numerosi incarichi presso i diversi Uffici di Stato Maggiore del Comando Legione Carabinieri “Marche”. Dal 2007 al 2010 è stato Comandante della Stazione Carabinieri di Macerata. Dal 2012 al 2017, ha prestato servizio all’Ufficio Affari Militari del Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica Italiana. Nel settembre 2017, è stato promosso al grado di Sottotenente.
Il Sottotenente Fiori ha preso parte a numerose missioni all’estero, in diversi Paesi e sotto l’egida di differenti Organizzazioni Internazionali, in particolare: Cambogia, Bosnia, Belgio, Albania, Iraq, Cisgiordania e Israele.

Oltre all’onorificenza al Valor Militare, Fiori è stato  insignito come Ufficiale dell’O.M.R.I. (Ordine al Merito della Repubblica Italiana); con il Distintivo della “Cifra d’Onore” della Presidenza della Repubblica; l’ “Insegna d’Onore” della Casa Militare del Presidente della Repubblica e con il Distintivo d’Onore di Ferito in Servizio.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio al vertice del Norm, medaglie e missioni all'estero: ecco il nuovo comandante

AnconaToday è in caricamento