Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Maxi controlli dei carabinieri in città, operai sorpresi con cocaina ed eroina

Il rapporto dei controlli effettuati in città dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile

Foto di repertorio

ANCONA - Sorpresi rispettivamente con un grammo di eroina e altrettanta cocaina. I carabinieri del Norm, che hanno eseguito sabato dei controlli antidroga nelle zone di Piano e Archi hanno segnalato alla prefettura due operai anconetani di 32 e 34 anni per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale non terapeutico.

Nel complesso l’attività straordinaria di controllo del territorio ha portato all’identificazione di 253 persone oltre al controllo di 187 veicoli, 2 locali pubblici e 25 persone sottoposte agli arresti domiciliari. Sono state eseguite 3 perquisizioni personali e veicolari oltre a 6 interventi per segnalazioni di persone e/o veicoli sospetti arrivate al 112. I carabinieri hanno elevato anche diverse contravvenzioni per violazione al codice della strada, in particolare per 6 automobilisti che guidavano usando il cellulare, due che guidavano senza cinture di sicurezza, due per essere passati con il rosso e uno per eccesso di velocità nel centro abitato. Per un automobilista è scattata la notifica di sospensione del veicolo dalla circolazione. Non era in regola con la revisione. Quattro vetture sono state sequestrate perché sprovviste di assicurazione.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri in città, operai sorpresi con cocaina ed eroina

AnconaToday è in caricamento