Cronaca

Viaggia senza biglietto e minaccia la capotreno: «Ti butto dal finestrino»

Passeggero a processo per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità. Era a bordo di un intercity e doveva raggiungere la sua città per un lutto familiare

ANCONA - Non aveva pagato il biglietto e quando è passata la capotreno per un controllo ha iniziato a giustificarsi dicendo che aveva avuto un lutto in famiglia e doveva recarsi a Foggia per un funerale. La dipendente di Trenitalia gli ha chiesto i documenti per verbalizzare la multa ed è stata riempita di insulti. Parolacce e minacce intimidatorie. «Non ti do niente, sei fortunata che i finestrini non si aprono se no ti buttavo giù». Il passeggero era a bordo di un convoglio della tratta Bologna Pescara, nella carrozza numero 5, salito tra le stazioni di Cattolica e Fano e viaggiava anche con una bicicletta al seguito. La reazione spropositata lo ha fatto finire a processo davanti alla giudice Antonella Passalacqua e ieri si è aperto il dibattimento. Imputato un 45enne di San Giovanni Rotondo che il 21 luglio del 2021 tornava a Foggia per un lutto in famiglia. Erano le 18 quando si è seduto in uno dei seggiolini della carrozza numero 5 dove poco dopo ha chiuso gli occhi appisolandosi. All’altezza della stazione di Senigallia è arrivata la capotreno, 40 anni, lo ha svegliato perché doveva controllargli il biglietto.

La dipendente stava anche  chiedendo ai passeggeri di chi fosse la bicicletta lasciata poco distante. Il 45enne si è innervosito, non aveva il titolo di viaggio e non voleva farsi identificare. Sono iniziati gli insulti e le minacce. «Ti butto dal finestrino». Il treno è arrivato alla stazione di Ancona dove è salita a bordo la polizia ferroviaria che lo ha fatto scendere identificandolo e minacciandolo. Il passeggero è accusato di resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità. E' difeso dall'avvocato Michele Di Ruggero. La capotreno si è costituita parte civile con l'avvocato Alessandro Ferri. Prossima udienza il 19 novembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggia senza biglietto e minaccia la capotreno: «Ti butto dal finestrino»
AnconaToday è in caricamento