menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno, 4 bambini intossicati nella notte

Circa 110 interventi del 118 in tutta la provincia durante la notte di San Silvestro. Botti, nessun ferito

Traumi vari per incidenti in casa o fuori ma nulla legato ai botti. Qualche ubriaco dovuto agli eccessi della notte di San Silvestro ma tutto sommato una nottata tranquilla quella appena trascorsa. Sono stati circa 110 gli interventi del 118 (oltre 77mila in tutto l'anno che si è appena concluso. Personale che ha festeggiato la mezzanotte al lavoro, nella centrale operativa dell'ospedale di Torrette. L'intervento più rilevante si è registrato a Porto Recanati dove quattro bambini di 1, 7, 10 e 11 anni sono rimasti intossicati dal monossido di carbonio con ogni probabilità fuoriuscito da una stufetta. Soccorsi anche i genitori. La famiglia, residente all'Hotel House, è stata portata negli ospedali di Macerata e Salesi di Ancona. Per i piccoli, nella notte, è stato disposto il trasferimento alla camera iperbarica di Ravenna.

Momenti di apprensione a Falconara prima dell'ora di cena quando una donna di 77enne anni, affetta da una malattia degenerativa, si è barricata in casa. I parenti preoccupati hanno avvertito i soccorsi. Sul posto ambulanze e, visto che si è reso necessario il trattamento sanitario obbligatorio, anche vigili del fuoco e carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento