rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Sequestrata la banchina monumentale della Mole Vanvitelliana: blitz della Capitaneria

Il sequestro è la conclusione di un’articolata attività di Polizia Giudiziaria che l’Autorità Marittima porta avanti sin dal mese di dicembre scorso

Lunedì 4 aprile, la Capitaneria di Porto di Ancona, su delega della Procura della Repubblica, ha posto sotto sequestro la banchina monumentale della Mole Vanvitelliana, tutte le unità ivi ormeggiate ed altre infrastrutture abusive presenti in zona.

Il sequestro è la conclusione di un’articolata attività di Polizia Giudiziaria che l’Autorità Marittima porta avanti sin dal mese di dicembre scorso allo scopo di individuare i responsabili di alcune irregolarità all'interno della zona portuale del Mandracchio e la banchina monumentale della Mole. Sono elevate diverse sanzioni amministrative, coinvolgendo al contempo l’Autorità Giudiziaria, in ragione dei profili di responsabilità penale rilevati dal personale militare, soprattutto con riferimento alla Mole, simbolo del porto e dell’intera città di Ancona. Gli intenti dell’Autorità Marittima, condivisi con l’Autorità di Sistema Portuale, sono di realizzare una bonifica complessiva dell’area, spostando le unità ormeggiate senza titolo, rimuovendo le opere abusive ed il materiale depositato sulla banchina monumentale, in modo da restituire alla cittadinanza lo storico accesso dal mare al Lazzaretto.

La Capitaneria di Porto ha la duplice veste di organo di polizia giudiziaria e di ente da cui promanano le regole di sicurezza della navigazione portuale e degli ormeggi, attraverso lo strumento delle Ordinanze. In tal senso, il coronamento dell’attività sarà proprio l’emanazione di un’Ordinanza che riformerà la disciplina dell’ormeggio dei pescherecci, affinché possa rispondere in modo più efficace alle attuali esigenze della categoria. Il Comandante della Capitaneria di Porto ha già partecipato il testo ai rappresentati delle varie associazioni, al fine di promuovere un procedimento quanto più condiviso possibile. Con la collaborazione delle altre Autorità coinvolte, il riassetto complessivo potrà concludersi entro poche settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrata la banchina monumentale della Mole Vanvitelliana: blitz della Capitaneria

AnconaToday è in caricamento