Cronaca

Capitaneria di Porto, cambio al vertice dopo 4 anni: ecco chi è il nuovo comandante

Cambio al vertice della Capitaneria di Porto di Ancona. Il comandante Francesco Saverio Ferrara lascia dopo 4 anni per assumere l’incarico presso il Comando Generale 

Il comandante uscente Francesco Saverio Ferrara e, a destra, il nuoco comandante Enri

Cambio al vertice della Capitaneria di Porto di Ancona. Questa mattina verrà formalizzato il passaggio di consegne tra il comandante uscente, ammiraglio Francesco Saverio Ferrara e il contrammiraglio Enrico Moretti.

Ferrara lascia dunque il porto dorico dopo quattro anni per assumere un incarico presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera: sarà capo del Reparto Pesca Marittima, alle dirette dipendenze del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. L’ammiraglio Moretti, già Direttore Marittimo dell’Abruzzo e del Molise, ritorna nel capoluogo marchigiano dove ebbe inizio la sua carriera da giovane Sottotenente di Vascello, per assumere l’ incarico di Comando degli Uffici Marittimi delle Marche.

«È stato un onore poter dirigere, per oltre 4 anni la Direzione Marittima delle Marche ed il porto di Ancona, fornendo, in tale periodo, l’incondizionato impegno al servizio dell’intera collettività marittima» ha dichiarato Ferrara. «Assumo l’incarico di Direttore Marittimo delle Marche nello spirito di continuità, al fine di assicurare lo sviluppo ulteriore delle attività marittime e portuali» ha commentato Moretti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitaneria di Porto, cambio al vertice dopo 4 anni: ecco chi è il nuovo comandante

AnconaToday è in caricamento