Capitale Italiana della Cultura, Ancona sostiene la candidatura di Bergamo e Brescia

Così il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli sull'appoggio del capoluogo dorico alle candidature di Brescia e Bergamo a Capitale della Cultura 2020.

Valeria Mancinelli

ANCONA - «Ancona ha sostenuto con forza la proposta di Parma, capitale italiana della cultura 2020, di esserlo anche per il 2021 alla luce della tragedia che ci ha colpiti tutti e ha reso impossibile la realizzazione dei molti progetti della bellissima città emiliana. Il Ministro ha accettato la proposta, ne siamo felici, e Ancona è dunque candidata a capitale italiana della cultura per il 2022. Ce la mettiamo tutta, ma guardiamo avanti e soprattutto guardiamo al principio della solidarietà: per questo, rispondiamo subito con convinzione alla proposta di Bergamo e Brescia, due città colpite come nessun altra dalla pandemia, che si candidano sin da ora, e assieme, per il 2023». Così il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli sull'appoggio del capoluogo dorico alle candidature di Brescia e Bergamo a Capitale della Cultura 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Al Sindaco Gori e al Sindaco Del Bono . continua la Mancinelli - alle loro cittadine e cittadini, diamo sin da ora il massimo sostegno, lo facciamo qui e lo confermeremo ufficialmente nei prossimi giorni. La cultura è veicolo di ripresa, invenzione di nuovi scenari, ma soprattutto motore di solidarietà e comunità. Sosteniamo Bergamo e Brescia, e siamo pronti a progettare assieme a loro. Ho dato, per questo, mandato all'assessore Marasca di confermare la nostra piena disponibilità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento