Canto di Natale del mondo, oltre 1000 bambini al Teatro delle Muse

Il concerto ha proposto i canti religiosi della Navidad Nuestra in un delicato confronto con i canti popolari del periodo natalizio delle diverse regioni italiane

Grande successo ieri mattina al Teatro delle Muse del concerto didattico “Canto di Natale del mondo (“'a da nasce un bel bambì”)  replicato nel pomeriggio davanti al pubblico. Milleduecento bambini delle scuole primarie D.Savio, Don Milani, Elia, Montessori, Pietralacroce, Conero, Rodari, Maggini, Collodi, Socciarell, Ungaretti e  Levi hanno partecipato con i loro insegnanti al progetto musicale interculturale promosso dall'associazione Terzavia in collaborazione con altre onlus e insieme a Gastone Pietrucci, voce e leader del Gruppo musicale e di ricerca dei canti e delle tradizioni popolari delle Marche “La Macina”, in occasione del  50° anno della sua fondazione. Insieme al coro voci bianche Montessori diretto dal M° Laura Ricciardi, e a Pietrucci, sul palco Laura Pergolesi- presidente di Terza Via  musicista argentina e  organizzatrice dell'evento, 9 donne cantanti di altrettanti diversi paesi del mondo e oggi residenti ad Ancona, e i musicisti Andrea Barbadori, Antonio Felicioli e Christian Riganelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il concerto ha proposto i canti religiosi della Navidad Nuestra in un delicato confronto con i canti popolari del periodo natalizio delle diverse regioni italiane, con la sapiente regia di Gastone Pietrucci che ricordato insieme a Laurita Pergolesi- che le differenze culturali  arricchiscono ed il rispetto unisce”. “Una manifestazione musicale bellissima- ha sottolineato l'assessore alle Politiche Educative Tiziana Borini, presente in sala-  che l'Amministrazione è stata lieta di regalare alle scuole primarie.  Una esperienza che si arricchisce con un messaggio di amicizia e rispetto reciproco anche nei confronti di persone di altre nazionalità e culture che condividono gli stessi contenuti e gli stessi valori del Natale”. Al concerto pomeridiano hanno assistito l'assessore alla Partecipazione Democratica Stefano Foresi e il Garante dei Diritti, Andrea Nobili.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento