menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cantiere a Vallemiano

Cantiere a Vallemiano

I lavori sono conclusi ma il cantiere resta lì, il Comune aspetta la Soprintendenza da una settimana

Siccome su quelle mura c'è un vincolo, il Comune sta aspettando che la Soprintendenza gli dica come ricoprirlo per renderlo esteticamente consono

In zona Vallemiano da tempo c’è un cantiere di fronte al supermercato Coop, nel parcheggio adiacente alla Casa delle Culture. Da tempo il quartiere aspettava il rifacimento di una porzione di muro di sostegno. Lavoro che sarebbe dovuto essere ultimato, e quinid chiuso, ad aprile 2018. Eppure il cantiere è ancora oggi aperto, incustodito e con una escavatrice presente nell'area lavori. Come è possibile? Alla questione è andato a fondo il gruppo del Movimento 5 Stelle che di recente ha interrogato l’assessore Paolo Manarini, che ha assicurato come il lavoro sia concluso, il muro rifatto. Quindi perché il cantiere non si chiude? Siccome su quelle mura c'è un vincolo, il Comune sta aspettando che la Soprintendenza gli dica come ricoprirlo per renderlo esteticamente consono.

"In attesa della Soprintendenza, visto che l'opera è comunque conclusa e il muro è rifatto, perché c’è ancora l’area cantiere, con cartellonistica scaduta e perché all’interno c’è l’escavatrice? - si chiedono i pentastellati tramite la capogruppo in consiglio Daniela Diomedi - Soprattutto perché quel cantiere non è custodito? Da oltre 1 settimana la recinzione è aperta. Ho segnalato all’URP, al Comando della Polizia Municipale e chiesto gli atti della fantomatica richiesta parere alla Soprintendenza e ancora nessuna risposta". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento