Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Guinzaglio a strozzo e maltrattamenti, muore un cane: un denunciato

I carabinieri forestali hanno salvato due cani tenuti in condizioni di grande sofferenza in nel cortile di un'abitazione privata

il cane sopravvissuto

Un meticcio di Terranova è stato trovato con profonde ferite al collo che gli erano state causete da un collare metallico a strozzo. Un altro, un pastore tedesco, risultava libero ma in quel cortile degli orrori c'era anche un altro Terranova morto da giorni. Uno scenario desolante quello che si sono trovati di fronte i carabinieri forestali del Conero quando si sono presentati in un'abitazione di Castelfidardo. La segnalazione era arrivata loro attraverso la segnalazione di alcune guardie zoofile del Comune e da fonti confidenziali.

Il cane vivo era tenuto dentro una recinzione sul lato posteriore della casa, non visibile dalla strada. Era talmente ferito da non poter muovere la testa. Al suo fianco, il cane morto. La carcassa dell'animale sarà analizzata dall'Istituto Zooprofilattico di Pesaro per determinare epoca e cause decesso. I cani sopravvissuti sono stati sequestrati. L'uomo risultato affittuario dell'abitazione è stato denunciato per maltrattamento e uccisione di animali ma sono in corso indagini per individuare ulteriori responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guinzaglio a strozzo e maltrattamenti, muore un cane: un denunciato

AnconaToday è in caricamento