menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli dei carabinieri

Controlli dei carabinieri

I cani scoprono la droga in casa: nei guai tre persone

I carabinieri li tenevano d'occhio da tempo: la cinofila ha scoperto la sostanza stupefacente nei loro appartamenti. Uno dei tre uomini è stato denunciato, gli altri segnalati come assuntori

SENIGALLIA - I carabinieri già da qualche tempo li tenevano d'occhio ma ieri, mercoledì 25 novembre, è scattata la perquisizione antidroga nelle case di tre persone: un uomo di quarant'anni, uno di ventinove anni e uno di cinquantadue anni, senigalliesi. 


Con l'aiuto delle unità cinofile del reparto di Pesaro è saltato fuori che i tre nacondevano hashish e marijuana. In particolare l'uomo classe '68 aveva nella sua abitazione 28 grammi di hashish, quantitativo sufficiente per far scattare la denuncia per possesso di sostanze stupefacenti. Il ragazzo classe '91 possedeva 19 grammi di hashish e il terzo coinvolto aveva una sole dose di fumo da 0,20 grammi, un bilancino di precisione e materiali per il taglio della droga. Per loro due è partita solo la segnalazione alla prefettura di Ancona come assuntori di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Attualità

Il nuovo Dpcm, arrivata la firma di Draghi: ecco cosa cambia fino a Pasqua

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento