Cronaca

Bici rubata, il fiuto di Meri non tradisce e "risolve" il caso

E' stata la cagnolina dell'ex sindaco a trovare il mezzo rubato pochi giorni prima. La polizia locale, poi, ha accertato i fatti e avvertito il proprietario

La bici rubata

Esce per fare una passeggiata con il cane e ritrova una bici elettrica rubata. Protagonista della vicenda a lieto fine è l’ex sindaco di Falconara Goffredo Brandoni, che ha permesso agli agenti di polizia locale di recuperare il mezzo, del valore di circa 700 euro, a pochissimi giorni dalla denuncia di furto. 

brandonimeri-3Il fatto è accaduto questa mattina. Brandoni era uscito con la sua cagnolina Meri, per raggiungere l’area verde di via Alessandro Volta, sopra al parco Kennedy. Qui, grazie anche alla curiosità della piccola meticcia, ha notato tra i cespugli la bicicletta elettrica abbandonata, quasi del tutto nascosta dalla vegetazione. Ha subito avvisato il comandante della polizia locale Alberto Brunetti, che ha inviato una pattuglia per recuperare la bicicletta. E’ bastato un breve accertamento per accorgersi che il proprietario della bici aveva presentato denuncia di furto al Comando di piazza Municipio il 5 luglio, appena tre giorni fa. Nel primo pomeriggio l’uomo, residente a Falconara, è stato avvisato del ritrovamento. La bici non ha subito particolari danni ed è perfettamente funzionante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici rubata, il fiuto di Meri non tradisce e "risolve" il caso

AnconaToday è in caricamento