Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Il cane del vicino abbaia troppo, lui esce dal balcone e spara un colpo di pistola

Ha dell'incredibile quanto accaduto ieri pomeriggio, intorno le 15.30, all'interno di uno stabile di Borgo Rodi, ad Ancona. Sul posto i carabinieri

Foto di repertorio

ANCONA - Esasperato dal cane che abbaia troppo prende una pistola, esce in balcone ed esplode un colpo. Ha dell'incredibile quanto accaduto nel pomeriggio di ieri, intorno le 15.30, in un appartamento di Borgo Rodi. Protagonista un 90enne anconetano che, persa la pazienza, ha preso la sua pistola a salve sparando fuori dal balcone.

I carabinieri sono intervenuti dopo l'allerta di alcuni residenti preoccupati dal forte boato. Al loro arrivo i militari hanno trovato il bossolo a salve sul terrazzo del condominio. L'uomo si è giustificato dicendo che il continuo abbaiare stava disturbando la sua quiete e quella della sua anziana moglie. Ricostruita la vicenda i militari lo hanno denunciato ed hanno sequestrato l'arma con ulteriori 7 colpi a salve. Per il cane solo un forte spavento ma chiaramente nessuna conseguenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cane del vicino abbaia troppo, lui esce dal balcone e spara un colpo di pistola

AnconaToday è in caricamento