rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Genga

Ricercato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina: ma lui si nasconde tra cento anime

Arrestato un sessantenne italiano per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Dovrà scontare una pena di sei anni e maxi multa da due milioni di euro

FABRIANO - Ricercato e con numerosi precedenti, lo trovano in una frazione di appena 113 abiranti. Gli Agenti della squadra di poliiza giudiziaria di Fabriano hanno rintracciato un sessantenne italiano colpito da un ordine di cattura. L’uomo, da tempo irreperibile, era ricercato per concorso in favoreggiamento dell’immigrazione clandestina per oltre due anni.

Gli investigatori, coordinati dal commissario Moira Pallucchi, dopo aver scoperto alcuni luoghi frequentati dal sessantenne, lo hanno sorpreso in una frazione chiamata Camponocecchio di Genga. Già noto per i suoi precedenti in materia di falso, contraffazione di documenti, sostituzione di persona, truffa e bancarotta fraudolenta, è stato arrestato e portato nel carcere di Montacuto dove dovrà espiare la pena di anni 6 di reclusione, oltre al pagamento di una multa di 2 milioni e 745mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina: ma lui si nasconde tra cento anime

AnconaToday è in caricamento