Domenica alternativa: passeggiate nel verde all'ombra degli olivi

L'associazione Città dell'Olio ha organizzato a livello nazionale 120 itinerari del gusto tra gli oliveti e le produzioni: tre di questi qui dalle nostre parti

Due itinerari fra le produzioni di qualità e l'arte. Nell’anno dedicato al cibo italiano nelle Marche le Città dell’Olio celebrano il paesaggio e la millenaria cultura dell’olio domenica 28 ottobre con la seconda edizione della Camminata tra gli olivi. Nuovi itinerari e suggestive passeggiate nell’Italia dell’olio extravergine con la giornata nazionale per valorizzare territorio e produzioni, che vede la partecipazione di tre Comuni nella provincia di Ancona: Castelplanio, Maiolati Spontini e Monte San Vito. «Il successo dell’edizione 2017, la prima giornata nazionale dedicata alla produzione olivicola, che ha avuto migliaia di partecipanti è un incentivo a rafforzare l’impegno per la valorizzazione dell’olio di qualità - sottolinea il presidente dell'Associazione nazionale Città dell'Olio Enrico Lupi – L’anno del cibo italiano ci offre un palcoscenico privilegiato per far conoscere e diffondere la cultura millenaria dell’olio nel mondo».

Un'occasione per visitare il sentiero del Granchio Nero a Castelplano, percorso tra le campagne con oliveti storici, il grande parco del Colle Celeste a Maiolati Spontini e gli scenari di Monte San Vito da sempre vocati alla produzione dell’olio con il frantoio del ‘600 situato nel centro storico, teatro della degustazione d’olio d’oliva. Per scegliere il proprio itinerario o solo per saperne di più basta un click. È on line il sito www.camminatatragliolivi.it per scaricare subito il programma della giornata e trovare notizie sul territorio, il paesaggio, la storia. E c’è anche la fan page su Facebook e i canali Instagram e Twitter con l’hashtag #camminatatragliolivi che potrà essere utilizzato anche per postare foto dei luoghi e degli eventi così da creare una vera e propria community della giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • Nell'auto una spesa per più di mille euro, polizia chiede e loro danno risposte diverse

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

  • Lite temeraria, condannata la palestra chiusa da 6 mesi: ipotesi class action per i clienti

Torna su
AnconaToday è in caricamento