menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soccorsi alla stazione di Falconara

I soccorsi alla stazione di Falconara

Falconara, cammina sui binari e poi si sdraia: salvato dalla Polfer

Traffico sospeso al terzo binario per la presenza di un uomo che è stato visto passeggiare lungo le rotaie con l'intento di farsi investire. A dare l'allarme sono stati i residenti della zona stazione a Falconara

Tenta il suicidio sdraiandosi sui binari ferroviari ma Polfer e Carabinieri riescono a distoglierlo dal suo piano. È successo verso le 13:00 di oggi a Falconara. Un uomo di 42 anni, residente in città, è stato visto percorrere a piedi il terzo binario. Quando è arrivato all'altezza di via Trieste, si è sdraiato a terra. Verosimilmente, stando alla zona da dove è partito l'allarme, il suo cammino era iniziato dal cavalcavia antistante via Cairoli. 

La volontà, come confermato dalle forze dell'ordine, era quella di farla finita sotto un treno. Fortunatamente è stato visto da alcuni residenti di via Flaminia che hanno immediatamente dato l'allarme facendo convergere sul posto i soccorsi. Il traffico ferroviario è stato interrotto mentre uomini della Polfer hanno raggiunto l'uomo e lo hanno affidato ai militi della Croce Gialla di Falconara. Sul posto anche i Carabinieri della Tenenza di Falconara. Il 42enne era in stato confusionale ed è stato portato all'ospedale di Torrette dove è stato ricoverato nel reparto di Psichiatria. A quel punto i treni hanno potuto riprendere le loro corse.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento