Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

La macabra scoperta fatta nella serata di giovedì in via Orsoleto nei pressi di un ristorante

Quando hanno notato il camion fermo da diverse ore, alcuni passanti si sono insospettiti e hanno dato l'allarme. Ad intervenire, verso le 20,30 di giovedì, sono stati sia i vigili del fuoco che il personale del 118 arrivati in via Orsoleto nel parcheggio del ristorante "Da Berto" a Rimini. Il personale del 115 ha provveduto ad aprire la cabina e, al suo interno, hanno trovato il camionista esanime.

Nonostante l'intervento dei sanitari, il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso e avvisare le forze dell'ordine. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia Autostradale di Forlì, vista la vicinanza col casello dell'A14 di Rimini nord. L'uomo è stato identificato come un 59enne anconetano e, con tutta probabilità, è stato stroncato da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

AnconaToday è in caricamento