Camerata Picena, fanno saltare il bancomat della Banca Marche: ladri in fuga

La rapina è avvenuta nella notte tra venerdì e sabato. I ladri non hanno potuto asportare nulla, in quanto il dispositivo di sicurezza ha macchiato con l'inchiostro tutte le banconote

Una filiale di Banca Marche

CAMERATA PICENA - Un boato, poi gli allarmi che scattano. Intorno alle 4.30 della notte tra venerdì e sabato, i ladri hanno fatto esplodere il bancomat della filiale Banca Marche di via Fermi.

I malviventi, usaldo l'acetilene, hanno causato notevoli danni ma non sono riusciti a rubare nulla, in quanto il dispositivo di sicurezza ha macchiato con l'inchiostro tutte le banconote. Poi la fuga, facendo perdere le proprie tracce. In corso le indagini, con i Carabinieri di Chiaravalle che stanno visionando le telecamere posizionate all'esterno della banca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

Torna su
AnconaToday è in caricamento