Camerano, riconfermato tra i comuni del comitato di coordinamento ata dell’ato2

Gli altri Comuni riconfermati sono: Ancona, Corinaldo, Fabriano, Falconara Marittima, Jesi, Osimo, Senigallia, Maiolati Spontini, Serra dé Conti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Nell'ultima assemblea territoriale d'ambito Ato2, Camerano è stato riconfermato tra i Comuni del Comitato di coordinamento provinciale. Il comitato di coordinamento è un organo consultivo in materia di rifiuti che rappresenta tutti i Comuni della provincia, istituito formalmente a marzo 2014, per coadiuvare il presidente nell'esercizio delle sue funzioni e ha mostrato la sua utilità soprattutto nella preparazione dei lavori dell'Assemblea, facilitando e rendendo maggiormente condivise le scelte politiche. Tale gruppo ristretto di lavoro era stato determinante per il confronto e l’avvio delle scelte impiantistiche, del piano d’ambito e della gestione generale dei servizi sul territorio Provinciale.

Gli altri Comuni riconfermati sono: Ancona, Corinaldo, Fabriano, Falconara Marittima, Jesi, Osimo, Senigallia, Maiolati Spontini, Serra dé Conti. I Comuni “new entry” sono invece: Arcevia, Chiaravalle, San Marcello. Per la scelta degli Enti si è tenuto conto di rappresentare sia quelli costieri che montani, rappresentanti delle valli del Musone, Misa ed Esino, garantendo nel contempo la partecipazione di Comuni “piccoli”, “medi” e “grandi”, oltre quelli che ospitano gli impianti di trattamento rifiuti. L’esperienza di Camerano potrà essere utile in tema di gestione, monitoraggio, controllo e realizzazione di un sistema tariffario “sostenibile” ed equilibrato all’interno dell’Ambito Territoriale Ottimale. Assessore Ambiente Costantino Renato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento