Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Camera Penale di Ancona: donate duecento mascherine per il carcere di Montacuto e Barcaglione

Il ringraziamento della direttrice dell'istituto Manuela Ceresani: «In questo difficile momento storico, un ausilio concreto e prezioso»

La Camera Penale di Ancona ha donato il 4 aprile duecento mascherine ai reparti di polizia penitenziaria di Ancona, e nello specifico i presidi erano indirizzati nelle sedi di Montacuto e Barcaglione. 

Ad impegnarsi nella raccolta sono stati degli avvocati penalisti iscritti alla Camera Penale di Ancona e il carcere ha fatto i suoi ringraziamenti con un comunicato: «La direzione - si legge nella lettera a firma della direttrice dell'istituto penitenziario, Manuela Ceresani - vuole esprimere il suo più vivo ringraziamento, anche a nome dei Comandanti dei due Reparti, per quanto ricevuto in segno di tangibile vicinanza al Corpo di polizia penitenziaria. Le mascherine rappresentano infatti, in questo difficile momento storico, un ausilio concreto e prezioso, nonché un valido supporto alle esigenze operative del personale tutto che quotidianamente è impegnato in prima linea per garantire la sicurezza». 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera Penale di Ancona: donate duecento mascherine per il carcere di Montacuto e Barcaglione

AnconaToday è in caricamento