Aziende, crisi del settore calzaturiero: le Marche sono il grande malato

Numeri che arrivano direttamente dal "TheMicam", la fiera delle scarpe e della pelle (con Mipel) che si tiene dal 1° al 4 settembre alla Fiera Milano (Rho) e che sono stati pubblicati sul giornale on line linkiesta.it

Credit Infophoto

La crisi economica nel settore calzaturiero? Fino ad oggi il prezzo più alto lo ha pagato la Regione Marche. Nel 2014 in tutta Italia c’è stato un saldo negativo tra chiusure e nuove aperture per 155 imprese, ma di queste 120 sono marchigiane. Dunque le Marche sono il grande malato dell’impresa calzaturiera italiana. E la cosa assume un aspetto ancora peggiore se lo si legge in termini di posti di lavoro perché significa un taglio di circa 1.000 dipendenti tra tutti i produttori di scarpe solo nelle Marche, su 1.400 totali del paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un dato allarmante. Numeri che arrivano direttamente dal “TheMicam”, la fiera delle scarpe e della pelle (con Mipel) che si tiene dal 1° al 4 settembre alla Fiera Milano (Rho) e che sono stati pubblicati sul giornali linkiesta.it. E pensare che a livello nazionale, ci sono anche degli imprenditori che guardano a l futuro con ottimismo, come Gimmi Baldinini, stilista e imprenditore che dagli anni Settanta ha fatto diventare l’azienda di famiglia un marchio noto nel mondo, e soprattutto in Russia. Baldinini ha nel Paese 100 punti vendita, sui 150 fuori dall’Italia e nello stand ci sono soprattutto buyer russi e asiatici e che ha detto che entro l’anno le cose possono andare a posto perchè l’interesse dei russi verso i prodotti italiani è fortissimo e che la crisi è destinata a finire». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tampone obbligatorio per chi torna dai quattro Paesi monitorati

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

  • Cani in spiaggia, cambia il regolamento: ora potranno accedere anche d'estate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento