Arriva l'ondata di caldo, temperature a ridosso dei 40 gradi: il picco ad Ancona

La raccomandazione che l'Amministrazione comunale rivolge in particolare agli anziani è -come di consueto- quella di bere molto e di evitare di uscire di casa nelle ore centrali, le più calde

foto di repertorio

Saliranno a 36 gradi, domenica prossima 7 luglio, le temperature massime nella città di Ancona: ad annunciarlo il bollettino diffuso oggi dalla Protezione civile regionale, che sancisce l'allerta dei servizi sanitari e sociali in virtù di “condizioni che possono avere effetti negativi sulla salute, in particolare delle categorie suscettibili” (livello 2).

La raccomandazione che l'Amministrazione comunale rivolge in particolare agli anziani è -come di consueto- quella di bere molto e di evitare di uscire di casa nelle ore centrali, le più calde. Si ricorda che con la supervisione dell'assessorato alle Politiche sociali e Sanità del Comune del tavolo di coordinamento composto da istituzioni e associazioni, è attivo da giugno fino a settembre il piano operativo sulle ondate di calore.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad eventuali richieste di informazioni e assistenza è a disposizione, 7 giorni su 7, dalle ore 9:00 alle 19:00 il numero verde del Servizio “HELIOS” 800.450.020 (call center regionale per il sostegno dei soggetti fragili a cura dell’ASUR Marche). Il ruolo di regia compete anche quest'anno alla  centrale operativa della casa di riposo Benincasa  071- 206969 - struttura comunale che gestisce i servizi di telesoccorso e telecontrollo-  sia per l' accoglimento delle richieste di trasporto sia di eventuali segnalazioni relative a stati di particolare disagio di anziani. E' cura dell'ASUR avvertire tempestivamente i medici di base dell'imminente arrivo del fenomeno meteorologico, raccomandando la massima attenzione soprattutto ai loro pazienti anziani e/o con patologie di particolare criticità sanitaria. Presso l’U.O Anziani del Comune di Ancona (Viale della Vittoria, 39 – INT. 3 – 1° piano a destra) è possibile richiedere ai n. 071-2222177 / 2225168condizionatori portatili per le situazioni di emergenza relative ad anziani in condizioni di particolare criticità sanitarie ed  economiche, che ne facciano richiesta tramite apposito modulo. Le consegne avverranno martedì e giovedì previa prenotazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento