Cronaca Arcevia

Esce di casa e scompare, ore di apprensione per una donna: in corso le ricerche

La donna è uscita di casa ed ha fatto perdere le proprie tracce. Ultimo contatto alle 2 di notte quando il suo cellulare ha agganciato una cella telefonica

GENGA - Sono ore di apprensione quelle che sta vivendo la famiglia di una donna di 64 anni, residente a Cagli, scomparsa da ieri sera dalla sua abitazione. Sono stati proprio i suoi familiari a dare l'allarme, non vendola rientrare a casa. Secondo una prima ricostruzione la donna si sarebbe allontanata a bordo della propria auto, intorno alla mezzanotte di ieri. Poi il nulla fino alle 2 di notte quando il suo cellulare ha agganciato una cella telefonica a Genga.

Le ricerche sono in corso ad opera dei vigili del fuoco di Fabriano e dei Carabinieri di Genga che proprio in paese hanno posto il campo base per coordinare le attività. Alle 6 di questa mattina lo smartphone della donna ha invece agganciato una cella di Arcevia, nel senigalliese e nella zona si stanno concentrando le forze da parte dei soccorritori

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa e scompare, ore di apprensione per una donna: in corso le ricerche

AnconaToday è in caricamento