Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Sirolo

Cade sullo stradello, il ginocchio è bloccato: turista soccorsa via mare

Decisivo l'intervento della squadra Opsa della Croce Rossa di Ancona che ha soccorso la turista di 66 anni via mare. Poi con l'ambulanza è stata trasportata a Torrette

i soccorsi della Croce Rossa

Brutta disavventura oggi pomeriggio per una milanese di 66 anni che si trovava sulla spiaggia di San Michele. La donna, mentre stava scendendo lo stradello che porta allo stabilimento balneare "Da Roberto", sarebbe scivolata sbattendo con violenza il ginocchio e riportando un trauma importante. Immdiatamente è scattato l'allarme su segnalazione della centrale operativa della Guardia Costiera e del 118.

Non riusciendo più a muoversi e per via delle condizioni del terreno, per soccorrere la turista è servito l'intervento via mare della squadra Opsa di Ancona, in presidio presso il porto di Numana grazie alla collaborazione con il rispettivo Comune e quello di Sirolo.

Immeditamente si sono attivati gli operatori della Croce Rossa di Ancona che hanno raggiunto la 66enne con un dispositivo di galleggiamento e tutto l'occorrente per immobilizzarla. La paziente è stata trattata sul posto e stabilizzata. L'idroambulanza, poi, l'ha condotta fino al porto di Numana dove ad attenderla c'era un'ambulanza. Trasportata al pronto soccorso di Torrette con un codice di media gravità è stata affidata alle cure dei medici. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade sullo stradello, il ginocchio è bloccato: turista soccorsa via mare

AnconaToday è in caricamento