Sfugge alla badante e cade dal secondo piano, morta anziana 81enne

La badante stava apparecchiando quando ha sentito un tonfo: ha cercato la sua assistita, sofferente di Alzheimer, e quando non l'ha trovata, vedendo la finestra aperta, si è affacciata vedendo il corpo in strada

Via Ruggeri, Ancona (foto archivio)

È morta durante il trasporto in ospedale l’anziana di 81 anni malata di Alzheimer che ieri, in via Ruggeri, è sfuggita al controllo della badante ed è precipitata dalla finestra del secondo piano del suo appartamento. A riportare la notizia è il Messaggero. La badante stava apparecchiando la tavola per il pranzo quando ha sentito un tonfo: subito ha cercato la sua anziana assistita e quando non l’ha trovata, vedendo la finestra aperta, si è affacciata vedendo il corpo in strada.

I soccorsi sono giunti immediatamente sul posto: l’anziana donna era incosciente ma respirava ancora, tuttavia il trauma cranico e la forte emorragia provocati dall’urto sono stati troppo gravi per il suo debole cuore e la signora è spirata durante il trasporto in ospedale.

Intervenuti anche i carabinieri della stazione di Brecce Bianche, che hanno appreso dalla badante la dinamica dei fatti. È probabile che la donna, in quel breve intervallo di tempo nel quale era rimasta sola, abbia cercato di affacciarsi e si sia sporta troppo, perdendo l’equilibrio e cadendo. Sul posto anche i familiari della vittima, avvisati dai vicini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento