Scivola e si ferisce a un fianco, la gita in barca finisce con una corsa all'ospedale

Il gommone di salvamento di Portonovo ha prestato le prime cure al 26enne

Foto d'archivio

E’ finita male la domenica di relax a Portonovo per un giovane che si è ferito durante l’uscita in barca e ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso. E’ accaduto nel pomeriggio al largo del Trave.

Il 26enne all’improvviso ha perso l’equilibrio, è scivolato ed è caduto, procurandosi un brutto taglio al fianco. Subito si è attivato il gommone di salvamento di Portonovo, con quattro soccorritori a bordo oltre al pilota, che hanno raggiunto in pochissimo tempo la barca in cui il ragazzo si era infortunato. E’ stato medicato sul posto e poi trasportato al molo, in attesa dell’arrivo del 118 con un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano che ha provveduto al trasferimento all’ospedale di Torrette, dove gli sono stati applicati alcuni punti di sutura per trattare la vasta ferita lacerocontusa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento