Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Tragedia al Passetto: disposta l'autopsia sul corpo della donna

La procura di Ancona dà il via libera per effettuare l'esame autoptico sul corpo della persona trovata senza vita sulla riva della spiaggia del Passetto. Sul posto erano intervenuti i pompieri, sia via mare che via terra

Disposta l’autopsia sul corpo della donna di 80 anni trovata morta martedì sera sulla riva della spiaggia urbana del Passetto, in zona grotte. L’esame autoptico è stato disposto dalla procura di Ancona, da cui però arriva la precisazione che sono categoricamente escluse ipotesi di reato. «Una pratica doverosa» quella dell’autopsia, se non altro alla luce del fatto che non ci sono testimoni che hanno visto o sentito qualcosa che possa aiutare a capire come mai la donna sia finita in acqua. L’anziana è comunque arrivata al decesso per annegamento

I fatti risalgono a martedì scorso quando, verso le 20:30 è scattato l’allarme di alcuni grottaroli che, dopo aver visto la partita dell’Italia, hanno notato in mare una macchia bianca. Sul posto si sono precipitati i reparti dei vigili del fuoco, tra cui anche il distaccamento porto che, dal mare, erano pronti ad intervenire in caso di necessità. Con loro anche la Guardia Costiera e i carabinieri di Ancona. L’intervento è durato ore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al Passetto: disposta l'autopsia sul corpo della donna

AnconaToday è in caricamento