Cronaca

Senigallia: anziano ripescato senza vita nelle acque del porto

Una bicicletta è stata trovata sulla banchina poco dopo il recupero del corpo. L'ipotesi principale è quella di un malore, ma non si esclude la perdita di equilibrio in seguito a incidente

È stato ripescato sabato al porto di Senigallia, nei pressi del Molo del Levante, il corpo senza vita di un anziano sui 75-80 anni di età. Al momento dell’incidente l’uomo indossava una maglietta e dei pantaloncini; ancora da chiarire le cause della caduta in mare. Una bicicletta è stata trovata sulla banchina poco dopo il recupero del corpo. L’ipotesi principale per la caduta in mare è quella di un malore, ma non si esclude la perdita di equilibrio in seguito a incidente.

Sul posto anche vigili del fuoco, Polizia e Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: anziano ripescato senza vita nelle acque del porto

AnconaToday è in caricamento