Bus privati a favore del trasporto scolastico, CNA Fita al lavoro con gli associati

CNA Fita di Ancona sta contattando le aziende private di trasporto persone con bus, che si rendono disponibili ad integrare il trasporto pubblico locale scolastico

Fausto Bianchelli

Alla luce di quanto stabilito nei giorni scorsi dal confronto Stato - Regioni sulle modalità del trasporto scolastico, CNA Fita di Ancona, nell’ambito dell’iniziativa di CNA Marche già avviata nei confronti della Regione nei mesi scorsi, sta contattando le aziende private di trasporto persone con bus, che si rendono disponibili ad integrare il trasporto pubblico locale scolastico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa nasce col duplice scopo di assicurare il servizio di trasporto degli studenti in procinto di tornare tra i banchi, tenuto conto delle limitazioni imposte per le ragioni sanitarie note, e delle difficoltà che incontrano nell’offerta le aziende di Trasporto Pubblico. Al tempo stesso di dare una opportunità concreta al settore del trasporto persone privato, tra i più colpiti a livello economico e finanziario dalla pandemia. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento