Bullismo e vandalismo, fermati i ragazzi terribili dell'autobus che porta al mare

I poliziotti sono intervenuti e hanno trovato nello zaino di uno di loro una roncola in ferro e un martelletto sottratto dal pullman, di quelli utilizzati in caso di emergenza per rompere il vetro

La roncola sequestrata

Sono serviti i poliziotti in borghese con un servizio a bordo di un autobus della linea Ancona-Portonovo perché è lì che da tempo alcuni adolescenti avevano trasformato il bus in un teatro di volgarità, schiamazzi, prepotenze e gesti violenti a danno del mezzo pubblico. L’autista non è mai intervenuto, anche perché, al di là della inferiorità numerica, ha temuto per la presenza di giovani anche armati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così ieri mattina i poliziotti in borghese della Squadra Mobile di Ancona, con i pantaloncini corti e asciugamani alla mano, sono saliti alla stazione di Ancona sul pullman che conduce a Portonovo e hanno seguito la corsa come normali passeggeri, seguiti da una machina civetta alle spalle del mezzo. I minorenni scatenati, appena saliti a bordo, non hanno tardato ad assumere il solito comportamento da bulli che aveva scaturito le numerose segnalazioni e lamentele. I poliziotti sono intervenuti immediatamente e, durante i l controllo hanno trovato nello zaino di uno di loro una roncola in ferro e un martelletto sottratto dal pullman, di quelli utilizzati in caso di emergenza per rompere il vetro. Tutto sequestrato e ragazzi denunciati alla Procura dei Minorenni con l’accusa di detenzione di armi o strumenti atti ad offendete e ricettazione del martelletto, considerato oggetto di furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento