rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Centro storico

Raid dei bulli al negozio di cancelleria: la polizia incontra il titolare

Si tratterebbero di minorenni di circa 14 anni. Sono entrati per rubare articoli di cancelleria

ANCONA - Polizia a caccia dei baby bulli che tormentano i negozianti del centro. Dopo i recenti furti che si sono verificati in un negozio di piazza Cavour, gli agenti sono andati a trovare il titolare per verificare la situazione. «Il personale della Polizia - si legge nella nota - ha ribadito ai negozianti la presenza costante di pattuglie in Piazza Cavour da diversi mesi, che sono a disposizione dei cittadini per qualsiasi emergenza, come anche del Poliziotto di Prossimità, che pure aveva già lasciato i recapiti del cellulare per qualsiasi necessità». Si spera ora di raccogliere indizi utili per individuare i ragazzini autori di questi dei furti genericamente segnalate dall’esercente, la quale «non è stata in grado di riferire elementi idonei ad individuarli, se non che, presumibilmente, di età inferiore ai 14 anni». 

La Questura di Ancona segnala che «tutti gli episodi di microcriminalità denunciati avvenuti in centro città sono stati risolti, con l’individuazione dei responsabili e la loro denuncia all'autorità giudiziaria». Quando «le condotte incriminate hanno creato turbative per l’ordine e la sicurezza pubblica, il Questore della Provincia di Ancona, dr. Cesare Capocasa, ha provveduto ad emettere nei loro confronti le misure di prevenzione più adeguate atte ad impedire la reiterazione di condotte simili e la commissione di fatti illeciti». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid dei bulli al negozio di cancelleria: la polizia incontra il titolare

AnconaToday è in caricamento