“Mare sicuro”: consegna brevetti di salvamento ai militari della Guardia Costiera

L'Ammiraglio Ferrara: "Queste abilitazioni andranno a completare le squadre già predisposte per l'operazione che avrà inizio il prossimo 23 giugno per una più efficace attività di salvaguardia della vita umana in mare"

Oggi, presso la sede della Direzione Marittima di Ancona, il Comandante Regionale della Guardia Costiera e Comandante del porto di Ancona, l’Ammiraglio Francesco Saverio Ferrara, nel corso di una breve cerimonia, ha consegnato i brevetti di salvamento a cinque militari appartenenti alla Capitaneria di porto di Ancona.

I militari che hanno ricevuto i brevetti hanno partecipato al corso per assistente bagnanti tenuto da Massimo Albanesi, il Presidente della Sezione di Ancona/Falconara della Società Nazionale di Salvamento di Genova.

“Queste abilitazioni, grazie alla preziosa collaborazione con la Società Nazionale di Salvamento, andranno a completare le squadre già predisposte per l’operazione “Mare Sicuro”, che avrà inizio il prossimo 23 giugno per una più efficace attività di salvaguardia della vita umana in mare”, ha dichiarato l’Ammiraglio Ferrara al termine della cerimonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Ora è ufficiale, le Marche di nuovo in zona gialla: ma cosa cambia da domenica?

Torna su
AnconaToday è in caricamento