“Mare sicuro”: consegna brevetti di salvamento ai militari della Guardia Costiera

L'Ammiraglio Ferrara: "Queste abilitazioni andranno a completare le squadre già predisposte per l'operazione che avrà inizio il prossimo 23 giugno per una più efficace attività di salvaguardia della vita umana in mare"

Oggi, presso la sede della Direzione Marittima di Ancona, il Comandante Regionale della Guardia Costiera e Comandante del porto di Ancona, l’Ammiraglio Francesco Saverio Ferrara, nel corso di una breve cerimonia, ha consegnato i brevetti di salvamento a cinque militari appartenenti alla Capitaneria di porto di Ancona.

I militari che hanno ricevuto i brevetti hanno partecipato al corso per assistente bagnanti tenuto da Massimo Albanesi, il Presidente della Sezione di Ancona/Falconara della Società Nazionale di Salvamento di Genova.

“Queste abilitazioni, grazie alla preziosa collaborazione con la Società Nazionale di Salvamento, andranno a completare le squadre già predisposte per l’operazione “Mare Sicuro”, che avrà inizio il prossimo 23 giugno per una più efficace attività di salvaguardia della vita umana in mare”, ha dichiarato l’Ammiraglio Ferrara al termine della cerimonia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento